Giochi Erotici

0
209
Chat Sexy

Se volete alcune idee per spezzare la routine di coppia a cui ispirarsi per mettere un po’ di pepe tra le lenzuola, vi suggeriamo alcuni giochi erotici da fare a letto, assieme al vostro partner o con chi desiderate voi.
Uno dei migliori giochi erotici da fare a letto è quello che prevede l’impiego di gadget hot. La scelta dei giochi sessuali da provare dipende dai gusti e dalle inclinazioni di ognuno.Le manette possono essere molto eccitanti (soprattutto se vengono impiegate anche per altri giochi, soprattutto quelli di ruolo) perché il partner o noi stessi veniamo parzialmente immobilizzati. Anche il vibratore può essere un ottimo acquisto perché può essere usato soprattutto durante i preliminari. Per quanto riguarda il vibratore, ricordate che alcuni uomini mal lo tollerano ed è per questo che suggeriamo di introdurlo nella solo dopo averlo concordato.
Rimanendo in tema di sex toys, se volete provare esperienze più spinte, i giochi sessuali possono essere impiegati per pratiche sadomaso. Sconsigliamo di buttarsi subito su tale pratica, se vi è oscura o poco conosciuta.
Usare un frustino o un linguaggio più esplicito può eccitare molto solo se entrambi i partner sono d’accordo. Un gioco erotico molto eccitante ed interessante da fare a letto prevede che il partner sia bendato (oppure bendato e
con i polsi e le gambe legate, scegliete voi la variante che più vi ispira). Una volta che viene privato della vista e parzialmente o totalmente del movimento fisico, si affida del tutto al volere della partner. Cosa fare a questo punto? Ci si può sbizzarrire in mille modi: ad esempio si possono portare alla bocca del partner alcuni cibi perché li assaggi; si possono offrire parti del proprio corpo da sfiorare con le labbra in modo che il partner indovini di che parte del corpo si tratti; si può fare l’amore in questo modo, così che il partner, privato della vista possa vivere sensazioni ancora più intense.
Altri giochi erotici da fare a letto sono i giochi di ruolo. Mai sentito parlare del malato e dell’infermiera? Della ladra e del poliziotto? Qualsiasi situazione possa rivelarsi eccitante è ben accetta. Una raccomandazione però: anche se lo scopo del gioco è quello di divertirsi, i giochi di ruolo vanno affrontati “seriamente”. Se ci si vergogna o se non ci si sente a proprio agio sarebbe meglio provare altre situazioni. Il consiglio è di calarsi nei rispettivi ruoli e poi farsi guidare in parte dall’improvvisazione.
Vogliamo segnalarvi un ultimo gioco erotico da praticare durante la fase dei preliminari. I partner, assieme o a turno, praticano l’autoerotismo uno di fronte all’altra, guardandosi a vicenda. Effetto assicurato per la fase post preliminari.

Hai altri giochi da suggerire? CLICCA QUI