Sesso free

0
407
sesso free

Il kamasutra del sesso orale: nuove posizioni da provare

Sembra strano ma alcune donne non riescono sempre a raggiungere l’orgasmo attraverso la penetrazione. In alcuni casi è preferibile cambiare pratica, provare magari il sesso orale. Sono in molte a fare scintille sotto le lenzuola e ad arrivare all’apice del piacere con il cunnilingus.

Eccoci a parlare delle posizioni per i preliminari del sesso orale, utili anche per una serata ad alto tasso di eros, diversa dal solito.

Face sitting

Sdraiati a pancia in su e mettiti comodo, lei invece si sistemerà accovacciata sopra al tuo viso. Questa posizione, gli americani la chiamano  face sitting, offre ampia libertà di movimento ad entrambi i partner. Puoi sbizzarrirti e trovare i punti più sensibili del suo corpo, mentre lei può facilmente farti capire cosa le piace e cosa no.

Doggy Style

Se ami farlo a la pecorina, questa versione ti piacerà di sicuro. Falla accovacciare sulle ginocchia, appoggiata sulle mani e mettiti dietro di lei. Ecco un modo per fare sesso orale fuori dagli schemi e molto eccitante. Alcune donne potrebbero sentirsi a disagio in questa posizione, perciò cerca prima di capire il suo stato d’animo.

Acrobatica

Questa posizione richiede una buona dose di elasticità. Tu ti devi sdraiare a testa in giù sul divano di casa, con le gambe appoggiate sullo schienale, e lei si deve inginocchiare con il sedere all’altezza della tua faccia e la testa tra le tue gambe. Insomma un 69 alternativo che vi permette di dedicarvi in contemporanea l’uno all’altra.

Il lato della vulva migliore

C’è un lato della vulva più sensibile dell’altro, perché, quindi non approfittarne anche quando fate sesso orale. Falla sdraiare sul letto, falle alzare la gamba dalla parte più sensibile, in questo modo potrai dedicartici meglio e farle provare brividi da urlo anche durante i preliminari.

Il sesso orale è un vero toccasana per l’orgasmo femminile.